Simona Cavallari


Impegnata nella fiction campione d'ascolti di questa stagione "Squadra Antimafia - Palermo Oggi 3" è con noi la bravissima Simona Cavallari!!!

Ciao a tutti, grazie per i complimenti :)


Simona in questo momento sei in tv con la fiction Squadra antimafia , con il personaggio di Claudia Mares quanto ti rispecchi in lei?

Claudia mares è un personaggio inventato, non sono io...ma dal momento in cui mi è stato affidato,l'ho accolta tra le mie braccia e ho cercato di farla mia, di adattarla a me.
Ho evidenziato gli aspetti che più mi interessavano e li ho ampliati,mentre altri li ho lasciati lungo la strada.. ho coltivato la sua determinazione, il suo brutto carattere che però la rende speciale e simpatica a chi la conosce più a fondo.
Il suo senso di giustizia,ispirato da tanti esempi di persone che hanno donato persino la propria vita a questo paese, e poi sicuramente la sua fisicità,la sua grinta, sempre scattante,pronta,guerriera!!!

Com'è stato lavorare con Claudio Giò e Giulia Michelini?

Lavorare con Claudio e Giulia è stato un privilegio.
Sono due attori pieni di talento ed è stato più facile essere bravi con loro accanto.
Siamo diventati amici,per affinità e non perchè semplicemente abbiamo lavorato insieme.
Claudio poi è stato fondamentale per approfondire la mia conoscenza del fenomeno mafia...qualsiasi cosa succederà in questa nuova serie,nessuno potrà mai sostituire nel mio cuore Ivan di meo!!!





Che opinione hai sulla mafia?

La mafia è un fenomeno troppo complesso per poter essere spiegato in poche parole.

La mafia fa schifo,come diceva qualche slogan che ho sentito.

Fino a 15/20 anni fa in Sicilia non si pronunciava neanche la parola mafia, ora ci sono tanti giovani e non che denunciano,che cercano di cambiare lo stato delle cose.

Purtroppo però oramai il fenomeno è così radicato nel nostro paese che sembra impossibile sconfiggerlo.
E' arrivato ai piani alti e noi non sappiamo più dove e come si nasconde la "piovra".
L'unica cosa che posso fare nel mio piccolo è non accettare mai compromessi, scorciatoie e denunciare soprusi.

Ma il grosso dovrebbe essere fatto dallo Stato....

Sei sulle scene da più di 20 anni , esordisci giovanissima nel film tv Colomba nel 1982, ad oggi secondo te com'è cambiata la tv?

Oggi in tv come nella nostra vita c'è sempre meno tempo.
Tutto si svolge in funzione del dio denaro,purtroppo.
Anni fa, poi ,si lavorava solo con professionisti!!! Tutti questi attori improvvisati non esistevano proprio!!

Quale personaggio vorresti interpretare , che non ti è ancora stato proposto?

C'è un personaggio storico che mi affascina particolarmente. La pulzella d'Orlèans (Giovanna d'arco), sarebbe per me meraviglioso darle vita, per il misto di misticismo,forza,passione e coraggio che la circonda.


Nella Piovra 4 recitavi nel ruolo di Ester Rasi , ad oggi quale personaggio ti è piaciuto più interpretare?

Ogni personaggio interpretato mi ha lasciato qualcosa, sempre.

Ci sarebbe qualcosa da dire per ogni donna,ragazza o bambina che ho interpretato...dal primo film, Colomba dove ero una zingarella in mezzo a una faida in corsica...ero la più coccolata del set ed è stata un'occasione per stare con mio padre, che mi aveva accompagnato e tutto era così nuovo per noi,una scoperta...

Poi c'è stata Cecilia di Pizza Connection...un ruolo così toccante che ancora mi emoziono...io non sapevo bene cosa stavo facendo, ma se mi riguardo vedo un'intensità che mi colpisce, secondo me è uno dei film dove sono stata più brava...non so come.....

....della Mares abbiamo già parlato.....c'è quindi Ester della Piovra.....non sai quanta gente ancora si ricorda quella donna sfortunata...tantissima, tanta gente che viveva sotto il regime comunista e poteva vedere pochissime cose in tv....sono stata il sogno di tantissimi ragazzi all'epoca...

.....che storie ho sentito da queste persone,incredibili.
Ci sarebbe un capitolo a parte...un sacco di persone mi scrivono che hanno chiamato le figlie Ester pensando a quel ruolo...

.......poi ho imparato per un film a fare la giocoliera, per un'altro sono stata in acqua con due delfini,ho girato a 20 anni per due mesi in America, New York e Miami!!! Insomma, questo lavoro mi avrà fatto crescere in fretta e lontana dagli affetti ma ho fatto così tante esperienze..che dico "Che meraviglia, che fortuna...."

Se dovessi tornare indietro, rifaresti tutto o eviteresti qualcosa?


Se tornassi indietro,forse rifarei tutto,perchè anche gli sbagli servono a capire tante cose.
Eviterei magari di lavorare troppo per la tv (soprattutto dopo il successo de la Piovra mi hanno spremuto ben bene) e mi dedicherei di più al cinema e al teatro.

Tu sei anche mamma a tempo pieno di Pablo e Santiago come concili le due cose?


Concilio le due cose con molta fatica ma come tutte le mamme che lavorano del resto!
Anzi,io sono privilegiata, per lunghi periodi posso permettermi di stare a casa e recuperare il tempo perso.

Ti metto davanti a delle scelte:


aspettativa per il futuro o gioia del presente?


gioia del presente.sempre!

forma o sostanza?


sostanza

destra o sinistra?


sinistra

tv o teatro?


teatro anche se la televisione è una palestra incredibile

Ultime domande Simona


In questo momento sei felice?


In questo momento sono molto serena e felice di questo

Che cos'è per te la felicità?

La felicità è fatta di attimi, bisogna catturarli e tenerli nel cuore

Sei innamorata?

All'amore ci stiamo lavorando,ti farò sapere!!!

Ti ringrazio Simona per la tua disponibilità, sò che eri influenzatissima ma mi hai risposto comunque, un abbraccio anche da tutti i fan...

Figurati, grazie mille un abbraccio a tutti i fan!!!!!

In Esclusiva per © A tu per tu con...





2 commenti:

  1. grandissima attrice e umilissima !!!!!!

    RispondiElimina
  2. Paolo fornasari10 maggio 2011 03:27

    stimavo già molto simona cavallari ma dopo aver letto quest'intervento la mia stima nei suoi confronti è aumentata..bravissima!

    RispondiElimina

consigli